Italiano English Português Français

LIBRI per poter sperare...

Date 22-10-2011

 

Non tutti sanno che all'Arsenale della Speranza esiste una piccola-grande Biblioteca da cui, ogni giorno, passano almeno un centinaio di persone accolte per prendere un libro in prestito, sfogliare un quotidiano, annotare annunci e offerte di lavoro, fare una ricerca, ecc. Chi visita l'Arsenale per la prima volta rimane sorpreso dal grande silenzio e dalla concentrazione che ''regnano'' in questo ambiente... il che non sarebbe una gran novita', se non si trattasse di persone che sino a pochi giorni prima erano (e per molti versi ancora sono) ''sulla strada''.
Ma non é questo ''il punto'' di queste poche righe... La bella notizia oggi é che questo Progetto, definiamolo cosi': di ''incentivo alla lettura e di inclusione sociale" é appena stato scelto come uno dei 5 finalisti di un importante Premio chiamato VIVALEITURA 2011 (VivaLettura 2011)... Si tratta della sesta edizione di un'iniziativa del Ministero dell'Educazione Federale in collaborazione con il Ministero della Cultura, in cui la ''nostra'' biblioteca é stata scelta tra 1865 progetti presentati.

Il 10 di novembre conosceremo l'esito finale del Concorso che premierá i finalisti presso la piu' prestigiosa biblioteca del Paese, la Biblioteca Nazionale di Rio de Janeiro. Nei prossimi giorni, vi racconteremo il ''segreto'' di questo piccolo-grande ''successo'', che oltre a far conoscere l'Arsenale a livello nazionale in un ambito culturale, siamo sicuri che dará speranza a tanta tanta gente per la storia, o meglio ancora, le storie che hanno reso tutto questo ''possibile''. Il titolo della prossima notizia sará quindi: ''E' possibile!", occhio eh! A presto.

 

Blog dell'Arsenale della Speranza

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok