Gioia all'ennesima potenza

Date 21-06-2020

por Arsenale della Piazza

Da una settimana l'Arsenale della Pace è tornato a essere casa per tanti bambini !!! 

Oggi riapriamo la nostra casa a tutti i bambini. Oggi l’Arsenale parlerà tante lingue diverse, avrà maggiormente occhi diversi. Alcune delle nostre caratteristiche ce le fanno scoprire gli altri. I bambini ci hanno fatto scoprire che bianchi, neri, arabi, rumeni qui si sentono voluti bene. Qui si sentono voluti bene e non si sentono etichettati, hanno capito che noi non facevamo, non facciamo distinzione e allora la loro gioia è esplosa all’ennesima potenza. Quindi se riuscissimo a vedere oltre, capiremo che bianchi, neri, giapponesi, americani, rumeni non sono niente più che modi di dire. Definizioni degli uomini, ma non reali. Se riuscissimo a vedere l’anima scopriremmo che le differenze sono solo convenzioni e che le diversità culturali non sono che una ricchezza per tentare quello che è emozionante pensare: l’immensità di Dio. 

Ernesto Olivero
Dal Buona Giornata di lunedì 15 giugno 2020

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok