Avevo fame… Le proposte dell'Arsenale della Pace per Capodanno: Cenone del Digiuno e Marce della Pace

Date 23-12-2014

por Redazione Sermig

L’ultimo dell’anno del Sermig sarà ancora una volta dedicato alla pace. Nel pomeriggio (ore 14,30) si raduneranno all'Arsenale della Pace di piazza Borgo Dora i bambini e i ragazzi di Porta Palazzo con le loro famiglie. Sono ragazzi di oltre 20 nazionalità che durante tutto l'anno partecipano alle proposte educative dell’"Arsenale della Piazza" che animeranno la marcia intitolata “Porta Palazzo Porta Pace”.
E’ aperta a tutti, specialmente alle famiglie.

Dalle ore 20 avrà inizio il Cenone del digiuno che quest’anno avrà per tema “Avevo fame…” . La riflessione animata dai giovani affronterà le fami del nostro tempo: fame di cibo, fame di lavoro, di casa, fame di dignità, fame di senso, fame di Dio…
Il ricavato in denaro del cenone non consumato sarà devoluto alle accoglienze di chi bussa alle porte dell’Arsenale della Pace e all'emergenza alimentare dei profughi siriani e iracheni in Giordania.
Alle ore 23 partirà la marcia della pace per raggiungere il Duomo e concludere con la Messa di mezzanotte celebrata dall'arcivescovo Cesare Nosiglia.

Inoltre la sera del 24 dicembre, alle ore 21, l’arcivescovo celebrerà nella chiesa dell’Arsenale della Pace la Messa della notte di Natale. Poi, il pranzo del 25 condiviso con gli ospiti delle accoglienze e con le persone senza casa.

Dal 27 dicembre, l’Arsenale accoglie centinaia di giovani da tutta Italia per giornate di riflessione e servizio.



Per info e contatti:
segreteria Sermig
011-4368566
sermig@sermig.org
sermig.org


Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok