PAOLO SCQUIZZATO AL SERMIG

Date 22-01-2017

 

Paolo Scquizzato ospite dell’Università del Dialogo del Sermig

È POSSIBILE… CREDERE

Martedì 7 febbraio – ore 18,45 – Arsenale della Pace

L’esperienza della fede nella concretezza della vita, tra luci e ombre, gioia e dolore, slanci e limiti. Che senso ha credere? Che spazio ha il dubbio? In che misura un limite, un problema, la propria storia possono diventare opportunità? Sono alcuni degli spunti del prossimo incontro dell’Università del Dialogo del Sermig, in programma martedì 7 febbraio, alle ore 18,45, negli spazi dell’Arsenale della Pace di Torino.
Ospite dell’incontro, don Paolo Scquizzato, sacerdote del Cottolengo e scrittore. Responsabile della Casa di spiritualità e formazione “Mater Unitatis” di Druento, don Paolo ha scritto molti libri di successo, tra cui “Elogio della vita imperfetta”, “Padre nostro che sei all’Inferno” e l’ultimo – in ordine di tempo – “Ancor meglio tacendo”. Partirà da qui il dialogo con giovani e adulti sul tema “È possibile… credere”.

L’Università del Dialogo è lo spazio di formazione permanente del Sermig. Inaugurato il 31 gennaio 2004 in Vaticano alla presenza di Giovanni Paolo II, vuole offrire strumenti di riflessione per affrontare le grandi sfide dell'esistenza nel segno della speranza. Negli ultimi anni, l’Università ha ospitato figure di ogni orientamento, credenti e non credenti, nel campo della cultura e dei media, dell’economia e della politica, della solidarietà e dell’arte. Ad ascoltarli altri adulti e soprattutto, i giovani. Alcuni nomi: il presidente Sergio Mattarella, Maurizio Molinari, Raffaele Cantone, Alessandro D’Avenia, Samantha Cristoforetti, Fabrizio Frizzi, Antonia Arslan, Mario Calabresi, Simona Atzori, Samir Khalil Samir, Susanna Tamaro, Arturo Brachetti, Ramin Bahrami, Luca Jahier, Ferruccio De Bortoli, Maria Rita Parsi, Lapo Pistelli, Cesare Falletti, Pupi Avati, Leonardo Becchetti, Mauro Magatti, Giorgia Benusiglio, Gianni Maddaloni, Farhad Bitani, Elvio Fassone.

L'incontro, ad ingresso libero, sarà trasmesso anche in diretta streaming sul sito www.sermig.org/diretta.

Per chi lo desidera, l'incontro poi prosegue alle ore 21.00 con il consueto appuntamento dei Martedì dell'Arsenale, un momento di condivisione e preghiera aperto a tutti, animato dalla Fraternità del Sermig.

Per info: segreteria Sermig – tel. 011-4368566 - sermig@sermig.org www.unidialogo.sermig.org

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok