11 maggio

Date 24-04-2019

por Arsenale della Piazza


L’11 maggio noi vogliamo fare un incontro davvero speciale. Ogni amico del Sermig, dovrebbe sentire in coscienza di appoggiare questa iniziativa. È un’iniziativa di gratuità. L’11 maggio non faremo pubblicità al Sermig, non diremo noi siamo i più bravi, non parleremo di noi. Parleremo dei giovani, faremo parlare i giovani, diremo ai giovani che le guerre sono terribili. Se avviene una guerra moriranno loro, saranno loro scorticati vivi. Le guerre abbiamo tutti nella memoria che sono un qualcosa di terribile, di disumano. 
Noi vogliamo aiutare il mondo a pensare che dovremmo avere un po’ di concordia, che dovremmo avere un po’ più di rispetto gli uni degli altri, che non dobbiamo avere paura degli stranieri, che dobbiamo avere il desiderio che ogni uomo si possa realizzare. L’11 maggio a Bergamo avverrà questo. Noi ci crediamo veramente con tutte le nostre forze, anche quando le nostre forze sono un po’ consumate, ma la nostra volontà è all’ennesima potenza. Aiutateci perché quello che avverrà l’11 maggio sentiamo che sia importante per arrivare al 12 maggio, al 13 maggio con uno spirito nuovo. Io ci credo veramente, credeteci insieme a me. 

Ernesto Olivero
Dal Buona Giornata di lunedì 1 aprile 2019

www.sermig.org

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok