Mai così felice

Date 10-07-2021

por Arsenale della Piazza


Mentre aspettiamo l’arrivo dei genitori, si avvicina a me la mamma di Youssef, musulmana, che inizia dicendo
Io prego sempre tanto per voi quando andate in gita!”.
Queste parole mi scaldano il cuore e il grazie esce spontaneo.
Le rispondo che anche noi al Sermig preghiamo tutti quando ci sono le gite.
Questo incontro tra diversità che in fondo sono così simili dona veramente ancora più senso al nostro essere qui.
Mi racconta poi della fatica prima dell’arrivo di questo bambino, degli 8 anni di cure ormonali, del fatto che poi però lui non parlava né in italiano né in arabo.
Proprio in quel momento Youssef ci corre intorno: ride e rincorre Williams.
La mamma mi dice che non pensava che lo avrebbe mai visto così felice, perché lui prima era sempre in silenzio e non giocava con gli altri bambini.
Ringrazio di cuore nel mio cuore questa mamma che ci affida il suo tesoro più prezioso e si fida perché sente che è il bene del suo bambino. 

Maria Chiara Faggio

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok