Via della Pace n.61

Date 19-05-2020

por Arsenale della Piazza


VIA DELLA PACE n^61

È una via a cuore unico,
ha un solo senso di marcia, non alternato.
Si cammina, si cammina sempre guardando avanti:
è camminando che si apre la strada.
È una strada di una bella storia,
che ha tanti svincoli e bivi, incroci.
Incroci di vite, di culture, di sorrisi.
È un sorriso grandissimo che contiene il sole,
un percorso impegnato che ha amica la fatica.
È una fatica bellissima e familiare,
è un dialogo possibile, anche in silenzio.
È possibile, perché sceglie speranza,
perché da volto al Grazie.
Grazie, di questa enorme possibilità, 
di poter vedere l'Altro.
Altro, che non è poi così altro, è anzi vicino,
e sveglia e da vita a cambiamenti necessari. 
Necessari, come tutti, perché il percorso prosegua,
perché si perda il meno possibile, come piccole grandi gocce.
Gocce di Luce, che annulla il buio, 
che accarezza la paura e la converte in un po' di coraggio, in Forza. 
Forza e Divenire, di un Io che diventa Noi,
di un non-lo-so che diventa sì.
Sì, Eccomi. Ci sono.
Unisco le mani.
Accolgo. Restituisco. Ricomincio.
Ricomincio da qui.

Sara Molinatti

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok