Generale carabinieri Di Stasio in visita al Sermig a Torino

Date 22-07-2022

 

ANSA - TORINO, 21 LUG

"Le parole insegnano, gli esempi trascinano. Solo i fatti fanno credibilità alle parole".

E' la frase di Sant'Agostino scritta dal nuovo comandante della Legione dei carabinieri del Piemonte e Valle d'Aosta, il generale di brigata Antonio Di Stasio, sul registro d'onore dell'Arsenale della Pace del Sermig di Torino, che ha visitato oggi.

Ci siamo sentiti dalla stessa parte, ognuno nel proprio ruolo, con le dovute differenze, a servizio del nostro quartiere, della città e del bene comune", così ha commentato il generale l'incontro avuto con il fondatore dell'Arsenale, Ernesto Olivero.

"L'impegno è quello di rendere concreto il volto della pace, lì dove siamo, con tutte le persone che possiamo incontrare", ha concluso il generale.

Sabato Ernesto Olivero incontrerà e pranzerà con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che arriverà a Torino proprio per il giuramento solenne degli allievi della Scuola carabinieri, che festeggia il bicentenario.

ANSA

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok