Addio Giusi Ferré

Date 20-09-2022

por Elisa D’Adamo

Il panorama giornalistico perde una grande firma della moda e del costume. Giuseppina, in arte Giusi, si è spenta nella notte tra il 14 e il 15 aprile 2022, a 76 anni, nella sua Milano.

L’etichetta di fashion editor non basta per raccontare la sua storia.
Giusi Ferré è stata un’attenta osservatrice del costume e delle tendenze per molte decadi e, con sguardo competente, severo e ironico, ha tradotto in parole il mondo del fashion che la circondava.

Autrice di fortunate rubriche come Tocco di Classe e Buccia di Banana sulla rivista Io Donna, supplemento del Corriere della Sera, è stata anche protagonista di programmi televisivi come Oltremoda, Italia’s Next Top Model e dell’iconico docureality Buccia di Banana, da lei condotto per quattro stagioni.

Dotata di spiccata personalità, Giusi Ferré si iscrive all’Ordine dei Giornalisti nel 1975. «Scrutava fatti, cose e persone» ricorda il costumista e scenografo Quirino Conti. Una penna pungente, sarcastica e colta che da Milano ha raggiunto tutto il panorama italiano e internazionale, anche grazie ai libri che raccontano vite famose quali quelle di Giorgio Armani, Alberta Ferretti e Gianfranco Ferré.

In molti la ricorderanno per la sua particolare chioma rosso-arancione e per i suoi look total black; personalmente la ricorderò come una grande professionista, semplice e acuta che un giorno, al termine di una conferenza stampa, mi disse: «Se vuoi essere, esci dal guscio». Ciao Giusi.


Elisa d'Adamo
NP maggio 2022

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok