Festa della terra

Date 19-01-2022

por Rinaldo Canalis

Tanti anni fa nasceva la Festa della Terra del Sermig. La terra non è nostra: ci è data in prestito per soggiogarla (... e quanto in questi tempi di Covid lo capiamo!), rispettarla, consegnarla alle generazioni future più bella di come l'abbiamo trovata.
Per fare questo dobbiamo crescere ogni giorno nell'amore. Uno strumento di amore, non il solo, ma molto importante, è la scienza e la tecnologia.
In molti, per avidità, abbiamo sporcato il pianeta. Distrutto tanto. Ora, dobbiamo pulire. E ancora più scienza e più tecnologia ci aiuteranno.


Rinaldo Canalis
NP ottobre 2021

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok