Tendenze moda autunno inverno 2021-22

Date 23-09-2021

por Elisa D’Adamo

Le recenti proposte della Milano Fashion Week riflettono una profonda dualità: abbigliamento funzionale e confortevole da un lato ed eccentrico e visionario dall'altro.
Il guardaroba per la prossima stagione fredda racconta il momento attuale, ogni marchio porta in passerella i propri codici più riconoscibili alla ricerca di collezioni solide in un mercato ancora fragile.
Numerose le commistioni e i punti di contatto tra epoche e luoghi distanti nel tempo e nello spazio.

Max Mara realizza cappotti e abiti trapuntati dove l'italianità più pura si mescola con lo stile britannico; Valentino propone il classico optical bianco e nero esaltato da dettagli inusuali come tacchi altissimi o tessuti taglio laser; Prada rivede il concetto di uniforme, puntando sugli accessori, in un continuo dialogo tra basico e barocco.
Il capospalla del prossimo inverno è il cappotto a quadri, nei toni classici del grigio principe di Galles o più energici come ottanio e fucsia.
I pantaloni più attuali sono a vita alta, ampi e fluidi, senza costrizioni che regalano una silhouette morbida.
Tra i piccoli trend, l'utilizzo del colletto, un dettaglio dal tono romantico, antico e bon ton.

Grande attenzione nella scelta di occhiali e orecchini, protagonisti durante gli incontri di lavoro e svago vissuti davanti allo schermo del computer.
Tanti i colori di gran moda per la stagione 2021-2022, uno su tutti il Green Bee, un verde prato che, come descrive l'azienda statunitense Pantone, rimanda alla bellezza della natura, all'energia e alla tranquillità, segno di speranza e di ripartenza in chiave eco-sostenibile.


Elisa D'Adamo
NP maggio 2021

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok