5° Appuntamento mondiale Giovani della Pace

Date 07-05-2017

por Redazione Sermig

   
   Programma del 5° Appuntamento mondiale Giovani della Pace

    Testimonianze, storie, impegno e decine di migliaia di giovani di tutta Italia e del resto del mondo.
Prato della Valle, dalle 14,30 alle 19,30.

    La vita oltre la droga, la speranza nella malattia, l'integrazione possibile, la risposta alla violenza delle mafie. Sono le realtà di impegno che prenderanno corpo a Padova, in Prato della Valle, partendo dallo slogan L’odio non ci fermerà. Ripartiamo dall'amore. 

    Tra le testimonianze previste: 

    Giorgia Benusiglio, giovane milanese salvata per un soffio dopo aver assunto mezza pasticca di ecstasy e da allora impegnata con i ragazzi delle scuole sul tema della prevenzione e della sensibilizzazione contro le droghe. 


    Abdullahi Ahmed, giovane di Mogadiscio racconterà la sua esperienza di integrazione nella città di Settimo Torinese.


    Sammy Basso
, giovane veneto, spiegherà ai ragazzi come è riuscito ad avvolgere di impegno e speranza la sua malattia rara: la Progeria.


    Rosaria
ed Emanuele Schifani, moglie e figlio di Vito, uno degli agenti della scorta di Giovanni Falcone, morto nell'attentato di Capaci del 23 maggio 1992. A 25 anni dai fatti, una testimonianza di perdono e impegno che ha portato Emanuele a diventare finanziere e Rosaria a crescere i suoi figli senza coltivare sentimenti di vendetta.

    È l’impegno che confluirà nel documento ufficiale dell’Appuntamento Mondiale: la nuova Carta dei Giovani - Patto tra le generazioni, presentata da Ernesto Olivero, fondatore del Sermig. «Sarà una carta di impegni concreti, – spiega – perché i giovani sono pronti a fare la propria parte. Cercano adulti credibili, pronti ad ammettere gli errori del passato e disponibili a scrivere insieme una nuova pagina della storia. Perché il mondo può cambiare, ma solo se ognuno è pronto a mettersi in gioco». 

    Sarà presente in piazza Francesca Fiandini, giornalista Rai di Unomattina che intervisterà in piazza giovani che da ogni parte d'Italia hanno aderito ai punti di pace. 

Durante l'Appuntamento il Laboratorio del Suono del Sermig animerà la piazza con le canzoni del nuovo cd L'amore resiste, con tanti ospiti e amici, da Simona Atzori e il ballerino della scala Salvatore Perdichizzi, a Max Laudadio, volto noto di Striscia La Notizia, con le coreografie del Nuovo Teatro Studio Danza.

itunes.apple.com

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok