Italiano English Português Français

Punti di Pace

Gli Appuntamenti dei GIOVANI DELLA PACE sono iniziati dall’Arsenale della Pace di Torino, dove dal 1983 migliaia di giovani da tutta Italia e dall’estero si radunano per condividere con la Fraternità del Sermig (Servizio missionario giovani) i loro sogni e il loro impegno nel voler cambiare se stessi e il mondo.
Sono decisi ad assumersi responsabilità ma chiedono al mondo degli adulti di essere ascoltati, di essere valorizzati. Alcuni appuntamenti sono diventati itineranti perché anche le piazze delle città possano diventare luoghi di testimonianza.
I primi grandi appuntamenti sono stati nelle piazze di Torino (2002 e 2010), Asti (2004), L’Aquila (2010), Napoli (2014).
 

Ci prepariamo all’Appuntamento di Bergamo con un percorso di preparazione che ci renderà protagonisti di quella giornata.
Crediamo infatti nell’impegno di ogni singolo che si mette in gioco in prima persona. Crediamo che tutti noi, giovani e adulti, gente comune e grandi della Terra, possiamo risvegliare la nostra coscienza e farci guidare nella via della pace.
Invitiamo gruppi di amici, associazioni, scuole, parrocchie, aziende, cooperative, realtà ecclesiali, enti pubblici e privati a ricercare idee, a realizzare progetti per contribuire al cambiamento della realtà che ci circonda.
 

Gli ambiti e le tematiche individuate sono: pace, economia e giustizia, ambiente, educazione, ricerca scientifica e tecnologia, cultura e informazione, bellezza, spiritualità, politica, relazioni e dialogo. Le riflessioni dovranno essere concretizzate in progetti, attività, percorsi che migliorino la qualità della vita intorno a noi.

Nella giornata di Bergamo ci sarà la possibilità di mettere in evidenza ciascun percorso realizzato utilizzando varie modalità: un video, una relazione scritta, un progetto artistico, una soluzione tecnologica, una realtà di pace sul territorio. Fin da ora è possibile far conoscere iniziative, già avviate, legate a questi ambiti: progetti di inclusione di persone con difficoltà, azioni contro il bullismo, progetti sul riciclaggio, sensibilizzazione sociale, cura del territorio, raccolte di aiuti umanitari, …
 

Tutte queste “azioni” sono i PUNTI DI PACE e possono dare un volto concreto al nostro desiderio di bene e contribuire a trasformare la parte di mondo che abbiamo tra le mani.
Farli conoscere darà speranza in un tempo complesso come il nostro, dove tutti avvertiamo paura e precarietà.


La Mappa dei PUNTI DI PACE


Per accendere il tuo PUNTO DI PACE

Hai bisogno di:

- descrizione dell’attività del Punto di Pace (max 500 caratteri)
- una foto rappresentativa dell’attività (formato jpg, jpeg, gif, png, massimo 1MB)
- eventuale approfondimento in formato pdf

ACCENDI IL TUO PUNTO DI PACE

 

 

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok