La famiglia umana

Date 31-08-2020

por Gianfranco Cattai

In occasione della settimana di celebrazione della Laudato Si’, è stata presentata La guida per comunità e parrocchie sull’ecologia integrale, di prossima pubblicazione. Realizzata da Focsiv in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI, Retinopera, il Movimento Cattolico Globale per il Clima (GCCM) e ASviS la guida racconta pratiche di trasformazione sociale ed ambientale raccolte dal sud al nord Italia, per sostenere l’inclusione sociale nella cura per l’ambiente.
Si tratta di storie di diocesi, sacerdoti, associazioni, territori e persone che stanno realizzando modi diversi, forti e silenziosi per fare comunità, ispirandosi e mettendo in pratica il messaggio della Laudato Si’.

Nell’introduzione don Bruno Bignami, direttore ufficio nazionale sui problemi sociali e del lavoro della Conferenza Episcopale Italiana, scrive che «questa guida non è solo una guida. È anche un passaporto che dichiara l’identità di chi se ne serve. È una mappa che indica dove siamo e dove vogliamo andare».
Andrea Stocchiero, curatore della Guida, scrive nell’introduzione alla lettura che il cuore della Guida è il terzo capitolo dove si raccolgono le pratiche di ecologia integrale, sociale e ambientale, dal Sud al Nord dell’Italia.

Le 20 pratiche raccontate mostrano chiaramente una Chiesa in uscita, testimone e profetica, seme di esperienze generatrici del bene comune. Le persone contano: in tutte le pratiche, le figure di laici, in particolare giovani, sacerdoti e vescovi di frontiera, risultano testimoni vivaci e credibili e affidabili dell’amore per la propria terra, per le persone, segno di Dio. Il capitolo quarto è dedicato alle reti, necessarie non solo per i salti di scala ma anche e soprattutto per la mobilitazione di conoscenze e competenze diverse.

Effettivamente l’enciclica sociale di papa Francesco ha innescato processi irreversibili sia culturali sia di stili di vita. Uno strumento, tra tanti, da utilizzare nell’ambito dell’Anno speciale Laudato Si’ fino al 24 maggio 2021 che papa Francesco ha voluto personalmente inaugurare all’Angelus di domenica 24 maggio 2020.

focsiv.it/news

Gianfranco Cattai
NP giugno / luglio 2020

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok